Che senso ha parlare ancora di A.S.C.I.?

A otto anni dalla pubblicazione di “Scouting for boys” di Baden Powell, il 16 Gennaio 1916 nasceva l’A.S.C.I., acronimo di Associazione Scouts Cattolici Italiani: primo Commissario fu il conte Mario Gabrielli di Carpegna, che aveva tradotto “Scouting for boys” in italiano. La nuova Associazione scout, esclusivamente maschile, sorse affiancandosi al laico C.N.G.E.I. (Corpo Nazionale Giovani… Read More Che senso ha parlare ancora di A.S.C.I.?

Campo Estivo 2018, “i vostri nomi sono scritti nei cieli”

Un anno ricco, che abbiamo provato a raccontarvi anche in questo piccolo spazio, ha trovato la sua sintesi nel Campo Estivo. Non un semplice grest, non una specie di saggio, non un “campus”. No, siete lontani dalla realtà! Il Campo Estivo è una esperienza unica, una grande avventura. Ma lasciamo la parola al nostro caro… Read More Campo Estivo 2018, “i vostri nomi sono scritti nei cieli”

Benedetta la diversità della proposta scout!

Nel canto “Una pietra dopo l’altra”, conosciuta anche come “Comunità” (https://www.youtube.com/watch?v=4rIGxvuCl64), alla seconda strofa, si canta: Che ognuno porti la sua storia che altre storie unirla potrà per raccontare qualcosa di grande, ancora più importante e per far questo ho bisogno di te E al ritornello: Comunità, è bello guardarti in questo sogno ci sei… Read More Benedetta la diversità della proposta scout!