Inno storico dell’A.S.C.I.

A ragione, la nostra Associazione ha ripreso integralmente il vecchio inno dell’A.S.C.I. denominato “Passa la gioventù”, in uso fin dal 1916 e scritto da Cesare Ossicini, membro del primo Commissariato. Eccolo:

Passa la gioventù, vittorie alate
aprite il solco all’itala bandiera.
Passa la gioventù, mamme guardate:
è nostro vanto questa primavera.
Passan le squadre, passano i drappelli
gli esploratori di tutti son fratelli.
Volan per aria le fanfare e i canti:
Giovani esploratori avanti, avanti.
IMG_1566
Se vi lasciamo, mamme non tremate:
abbiam promesso ed il dover ci invita.
Del freddo siam più forti e nell’estate
sui campi aperti imparerem la vita.
Siam preparati ad ogni ardita prova,
sul nostro labbro una canzone nuova;
sul nostro labbro son gli inni festanti
giovani esploratori avanti, avanti.

Iddio nel cuore, in pugno una bandiera
negli occhi il riso della giovinezza.
Di pace esser vogliam l’eletta schiera
temprata in fiamme di virtù e purezza.
Sul petto un giglio, un’ altro sulla fronte
noi della vita ascenderemo il monte.
Primi saremo fra dolori e pianti,
giovani esploratori avanti, avanti.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...