La Buona Azione

bpNel fare il vostro dovere verso Dio, sempre siate a Lui grati. Se godete di un piacere, di un buon giuoco, o se vi riesce di fare un’opera lodevole, ringraziatelo particolarmente, non fosse che con poche parole, come quando ringraziate dopo un pasto.
Ed è bello di chiedere la benedizione di Dio sugli altri. Per esempio, quando vedete partire un treno, chiedete al Signore che benedica tutti coloro che vi si trovano.
Nel fare il vostro dovere verso gli uomini, siate soccorrevoli e generosi, e siate, dal canto vostro, riconoscenti per ogni bontà dimostratavi, avendo cura di esternare questa vostra riconoscenza. Ricordate che un dono ricevuto non vi appartiene, finché non abbiate ringraziato.
Mentre siete il passero che vola nella sala, voglio dire mentre vivete su questa terra, cercate di fare qualche cosa di buono che rimanga dopo di voi.
[…]
Essere buono è qualche cosa; ma fare il bene è di più.

(Baden Powell)

La B.A., ovvero la Buona Azione.

Ti sei mai chiesto che senso abbia il nodo che tiene fermi i due lembi del fazzolettone? Ricorda ad ogni scout e ad ogni guida che, con la Promessa, si è impegnato a compiere almeno una B.A. al giorno a favore di qualcuno. E’ una questione d’onore: ne va della credibilità di uno scout o di una guida.

Un buon sistema per trovare delle B.A. da fare è quello di porsi questa domanda quando si vede qualcuno: “come potrei fargli piacere?”

baLa B.A., per essere valida, deve essere:

  • una azione
  • volontaria
  • buona
  • a vantaggio degli altri
  • senza ricompensa
  • che possibilmente lasci in incognito l’autore

Lasciamo la parola ancora al Chief:

Come Scouts siete impegnati a compiere almeno una Buona Azione ogni giorno. (…)
Quando vi alzate al mattino ricordatevi che avete una Buona Azione da compiere a vantaggio di qualcuno durante la giornata. Fatevi un nodo al fazzoletto per ricordarvene.
Se mai vi capitasse di aver dimenticato un giorno la Buona Azione, il giorno successivo ne dovrete fare due. Pensate che nella Promessa Scout vi siete impegnati sul vostro onore a compierla.
Guardatevi bene, però, dal pensare che gli Scouts debbano fare una sola Buona Azione al giorno. Una è loro dovere, ma se saranno cinquanta, tanto meglio.
Una Buona Azione, può anche essere minima. È una Buona Azione anche il mettere un soldino nella cassetta dei poveri, od aiutare una vecchia donna ad attraversare la strada, o far posto a sedere a qualcuno, o dare da bere ad un cavallo assetato, o togliere una buccia di banana dal marciapiede. Ma una deve essere compiuta ogni giorno, ed ha valore soltanto se non avrete accettato in cambio una ricompensa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...