Diario di un Grande Gioco. Conclusione

“Posso dire che i ragazzi sono molto contenti ed entusiasti; l’unica cosa di cui sono rimasti scontenti è che sia finita”

“Speriamo che il gruppo cresca sempre di più”

Queste sono alcune delle parole che, a conclusione di una assolata giornata di Ottobre, sono state rivolte al gruppo scout A.S.C.I. Palazzolo A.1. La giornata in questione è domenica 7 Ottobre, conclusione del Grande Gioco denominato #giocanonstareaguardarehp

Abbiamo voluto mutuare una bellissima espressione di B.-P. con la quale invitava a prendere sempre parte attiva alle cose, ad imparare a guidare la propria canoa e non a lasciarsi trasportare dalla corrente o a remare in una barca, senza sapere dove si va.

“Gioca, non stare a guardare”. Perché “si sa non è ancor nato chi goda l’avventura guardando il mondo dietro al buco della serratura” (da “Cenerentola”). E perché hp? Ma sta per Harry Potter, naturalmente!

Una giornata faticosa, iniziata prestissimo tra scatoloni, nastri, cartelloni e gessetti: all’apertura della Villa Comunale, i nostri capi hanno freneticamente preparato tutto quanto servisse per lo svolgimento del Grande Gioco. Una dinamica complicatissima che contemplava molte casistiche: a conclusione di ogni postazione, infatti, le Casate erano chiamate a scegliere tra più opzioni per proseguire la caccia. E allora, via a preparare tutto l’occorrente! Poco più di due ore di tempo per lasciare tutto sistemato e correre in Piazza del Popolo, da dove sarebbe partita l’ultima parte della sfida!

Alle 10:00, tutto era pronto e le Casate, guidate dai Prefetti, hanno percorso quattro itinerari diversi per giungere alla Villa dove erano attesi dai Capi e dai genitori che hanno voluto contribuire ad animare la giornata.

43826579_1818596204843535_6183789484945965056_o

I dodici tocchi di campana hanno visto issare la bandiera nazionale e quella associativa alla presenza del rappresentante dell’Amministrazione Comunale, che ha saputo rivolgere parole di stima e di apprezzamento per quanto svolto, ma anche uno speciale “in bocca al lupo” per il futuro.

Certamente, il momento più simpatico è stato quando le due Casate che si contendevano la vittoria, “Pantere” e “Minecraft”, hanno provato a sfidare il terribile Mangiamorte a scalpo, nel piazzale centrale: una sfida davvero all’ultimo sangue!

44110711_1818595821510240_6763784024671387648_o (1)E poi, a seguire, lo smontaggio, il pranzo, la chiusura delle attività e la premiazione. E la domanda sorge spontanea: qual è stato il senso della manifestazione? Si è “solo” voluto perseguire l’obiettivo di promuovere lo scoutismo ed invitare più ragazzi e ragazze a vivere questa esperienza? No. Tutto ciò sarebbe riduttivo. Si è vissuta, complementariamente, una dinamica molto più profonda ed incisiva, riflettendo sul valore delle parole e sulla loro importanza: “le parole – ha ricordato il capo riparto – sono la nostra massima, inesauribile fonte di magia, capaci sia di provocare dolore che di alleviarlo”. E ciò imparando a fare una triangolazione, ad accostarsi all’alfabeto greco, ad interpretare un segnale morse, a decriptare dei messaggi, a conoscere meglio il paese avendo spirito di osservazione, a lavorare insieme. “Tutto questo?” vi chiederete. Sì. Perché nello scoutismo si fa “tutto col gioco, ma niente per gioco”.

Diamo notizia dei risultati e dei piazzamenti delle Casate che hanno partecipato al Grande Gioco:

  1. Minecraft, prefetto Giuseppe
  2. Pantere, prefetto Kevin
  3. Sfingi Blu, prefetto Alessandro
  4. Grifondisastro (Casata ricomposta, dopo aver deciso di rinunziare)

Per la cronaca della giornata: http://www.ibleinews.it/festa-grande-alla-villa-comunale-palazzolo-acreide-gli-scout-si-presentano-ai-bambini-del-paese/

44028945_1818597371510085_7794270124931809280_oA tutti i partecipanti, a chi ci ha permesso di giocare alla Villa Comunale, a chi è venuto a farci visita, ai genitori che si sono resi disponibili, a chi ha cucinato per noi e a chi ha seguito a distanza le nostre peripezie di questo Grande Gioco (e siete in tantissimi!) va il nostro ringraziamento e la nostra amicizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...